Trasparenza, anticorruzione e autonomie locali: la cittadinanza attiva nel PNRR

The forms of control for the prevention of the dispersion of state funding in order to overcome the pandemic crisis are indispensable in the Italian PNRR. In this perspective, the work examines the possible measures that ensure a correct and profitable management of resources. Local authorities play a fundamental role in the management and control of financing, having available reporting systems for public administrations. In fact, whistleblowing and integrity pacts stand as specific institutions to protect the transparency and reliability of the public administration. For the correct implementation of the PNRR, the participation of individuals such as Citizens is also necessary, also in light of the recommendations formulated by the European Commission for the correct implementation of the Plan.

Download the paper


 

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza rende indispensabile il ricorso a forme di controllo e tutela, tese a prevenire ed evitare la dispersione di quanto lo Stato si appresta a finanziare nell’ottica del superamento della crisi pandemica. In questa prospettiva il lavoro esamina le possibili misure che assicurino una corretta e proficua gestione delle risorse. Gli enti locali ricoprono un ruolo fondamentale nella gestione e nel controllo di tali risorse, disponendo di apparati di segnalazione già presenti ad appannaggio delle pubbliche amministrazioni. Infatti whistleblowing e patti d’integrità si pongono quali peculiari istituti a tutela di Trasparenza e Affidabilità della pubblica amministrazione. Per la corretta attuazione del PNRR è, altresì, necessaria la partecipazione degli individui quali Cittadini, anche alla luce delle raccomandazioni formulate dalla Commissione Europea per la corretta attuazione del Piano.

Scarica il contributo

 

 

 

More papers